Apri il Menu

Calzature

Modellista per Calzature

L'attivita' formativa si sviluppa in base alle esigenze manifestate dalle imprese calzaturiere e all'analisi dei trend di settore. Contemporaneamente alla pratica si svolgono i moduli culturali che completano la preparazione del futuro professionista e creano in lui lo spunto per ricerche ed approfondimenti personali.

Modellismo di base

Il punto di partenza e' il disegno, il punto di arrivo e' la realizzazione. L'allievo apprende le tecniche piu' aggiornate per disegnare su carta una bozza del modello da realizzare e per tradurre in realta' la bozza del modello, scorporandone i vari elementi che andranno a comporre la camicia della scarpa.

Tecnica del cartamodello e del prototipo

I motivi tradizionali della scarpa, come ad esempio il decollete', vengono spiegati nelle varie accezioni: aperta, con cinturino ed altro; scarpe classiche come lo e' Chanel, sono trasformate con decori e tagli. Cosi' si procede ed opera per tutti i modelli di calzature previsti, con lo studio delle relative forme. Seguono poi le fasi del taglio, delle cuciture e delle rifiniture a macchina ed a mano.

Sviluppo calzata

In questo modulo del corso l'allievo studia i rapporti tra le misure ed impara a proporzionare il modello, rendendolo adeguato alle diverse calzate.

Storia della Calzatura

Questo modulo ricostruisce la storia e l'evoluzione della scarpa come indumento e oggetto di design e moda ed introduce l'allievo alle tecniche usate dall'ancora fiorente artigianato calzaturiero.

Merceologia

Viene fornito un ampio quadro sui materiali di applicazione calzaturiera, sulle loro caratteristiche e sui trattamenti per lavorare nell'ottica della qualita' del prodotto e del migliore utilizzo delle materie prime.

Marketing

Per rendere concreto il contatto con il mondo del lavoro, l'Accademia della Moda fornisce le nozioni fondamentali del marketing, per sviluppare strategie competitive di successo, attraverso l'analisi del mercato di riferimento e la corretta individuazione del target.

DOCUMENTAZIONE

Scarica PDF

PROGRAMMA MODULARE

Scheda tecnica

FIGURA PROFESSIONALE

Da semplice accessorio, la scarpa negli ultimi anni e' salita al ruolo di protagonista, come ai tempi di Roger Vivier, quando realizzava calzature per Dior. Dalla tradizione artigianale, fortemente radicata in Italia ed in Campania, l'industria calzaturiera ha captato il sistema per proporre prodotti competitivi nel mondo sia per qualita', che per design. Il MODELLISTA INDUSTRIALE SEZIONE CALZATURE riassume in se' le prerogative del designer e quelle del modellista: cono-sce le materie prime, gli accessori/componenti e le loro caratteristiche, ed e' capace di gestire tutte le fasi di progettazione e realizzazione dei nuovi prototipi di calzature.

SBOCCHI OCCUPAZIONALI

Il Modellista Industriale del settore calzaturiero è una FIGURA PROFESSIONALE scoperta negli ultimi anni. Il boom dell'accessorio, infatti, ha provocato una serie di cambiamenti radicali che hanno interessato i mercati, le tecnologie e l'organizzazione delle aziende del settore. Di fronte a cio', è aumentata la richiesta da parte delle imprese calzaturiere di giovani con maggiore cultura e con competenze specifiche nei diversi ambiti operativi.